Pin It

Mentre i ragazzi del Mister Alessandro Lucarelli affrontano il Nereto, a Castelnuovo Vomano la rivale Torrese, al secondo posto della classifica, si trova faccia a faccia con la Renato Curi Angolana.

Al minuto 12 l'Angolana chiude la partita con il gol dell'attaccante Jonathan Nepa, destabilizzando la Torrese fino al termine della partita.

Finisce così: Torrese-R.C.-Angolana 0-1.

La notizia del gol giunge alle orecchie dei tifosi teatini e già festeggiano il passaggio assicurato in serie D.

Nel frattempo Nereto-Chieti 0-0 e si conclude così il match.

La Torrese che desiderava ostacolare la squadra nero-verde è fuori dalla lista dei candidati per la serie D.

Il Chieti è ufficialmente passato al livello successivo e mentre la capolista esplode di gioia, il Martinsicuro del Mister Guido Di Fabio sprofonda in promozione.